Energia pulita e finestre fotovoltaiche

La continua ricerca di soluzioni green per l’edilizia, utili a migliorare il risparmio energetico e l’impatto sull’ambiente, ha portato a questa soluzione, molto interessante, anche se ancora gli albori: finestre fotovoltaiche che producono energia.

Infissi e tecnologia

La tecnologia va avanti in tutti i settori e, se pensiamo di aver visto tutto sull’energia solare, ci sbagliamo di grosso. Ovviamente, le finestre fotovoltaiche non hanno la stessa efficienza  di un pannello ad energia solare, ma danno comunque un aiuto. I costi sono meno elevati del pannello solare e, in abbinamento ad infissi in PVC (il materiale più versatile in assoluto)  come quelli su www.infissiinpvcroma.it, ridurranno drasticamente le spese energetiche, permettendo il recupero dei costi in soli 5 anni. Se si aggiunge anche la detrazione fiscale del 50% per adeguamento energetico (ecobonus), il costo diventa veramente alla portata di tutti.

Come funziona il vetro fotovoltaico?

Per produrre i vetri fotovoltaici, si utilizza il gel di silicio, anche se si sta studiando per ottenere i gli stessi risultati con il grafene o, ancor meglio per il rispetto dell’ambiente, con una base organica. Quest’ultima, in particolare, si può considerare ecologica sotto tutti gli aspetti visto che per la produzione non sono necessari processi produttivi di costo elevato e nemmeno di grandi consumi energetici.

Esistono due tipi di finestra fotovoltaica: una che ingloba un pannello solare ultrasottile in grado di assorbire i fotoni luminosi in modo da generare elettricità; l’altra è munita da un sottilissimo film che può essere applicato sia sul vetro che all’interno dello stesso. Nel secondo caso, ovviamente, dovrà uscire direttamente dalla casa produttrice. La produzione di energia, cambia a secondo della posizione della pellicola: posta all’esterno del vetro produrrà fino a 100 watt per mq, mentre se è inserita all’interno del vetro può arrivare a produrre 300 watt a mq, quindi triplica il suo potenziale.

La soluzione però, offrirebbe un risultato migliore con le finestre inclinabili, quindi particolarmente adatto per i lucernari  che sono già in posizione adatta  per sfruttare meglio la luce del sole. Ora che hanno avuto inizio le sperimentazioni in questo settore, siamo sicuri che a breve usciranno diverse soluzioni a prezzo ancora più contenuto, per poter rendere la nostra casa sempre più green.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018: Issi | Awesome Theme by: D5 Creation | Powered by: WordPress