ISSI News Roma Atalanta, partita importante dopo tante discussioni

Roma Atalanta, partita importante dopo tante discussioni

La partita As Roma contro Atalanta arriva dopo una settimana intensa di discussioni attorno alla Superlega, progetto privato di 12 o 15 squadre prima annunciato e poi abbandonato, almeno per il momento.

As Roma è l’unica squadra rimasta in competizione Uefa e lo scontro del Comitato con le dodici squadre ribelli interessava, in quanto se i club coinvolti sarebbe stati eliminati dalle competizioni oppure si fossero autoesclusi ci sarebbe stato un vantaggio oppure un ripescaggio di squadre da parte del comitato Europa League. I giallorossi invece rimangono in corsa e con possibilità di qualifica per la nuova competizione, la Conference Europe League confermata in questa settimana.

Invece l’Atalanta di Gasperini rimane un simbolo delle squadre che si sono impegnate per entrare in Champions e che possono rientrare nel prossimo anno, è stata nominata come esempio da Ceferin contrastando il progetto della Superlega calcio.

Informazioni prepartita e formazioni

La partita si è giocata alle 18.30 del 22 aprile 2021 allo Stadio Olimpico. La Roma è al settimo posto in classifica con 31 partite giocate, 16 vittorie e 6 pareggi. L’Atalanta è quarta in classifica, 31 partite giocate di cui le ultime cinque vinte per un totale di 19, 7 pareggi in totale. L’Atalanta al momento è favorita nelle squadre antepost per il suo quarto posto e cinque partite vinte, la Roma potrebbe rimontare ma ha la Lazio davanti che sta ottenendo risultati, anche lei cinque vittore consecutive nelle ultime partite. Questa è la situazione sia nei bookmakers stranieri (per un esempio con licenza di Curacao vai su Bettilt) e nei bookmakers italiani come Snai, Eurobet, Planets Wins 365, eccetera.

 

  • La squadra in casa, allenata da Fonseca, con schema 3-4-2-1 mette in campo questi giochatori: Lopez, Mancini, Cristante, Ibanez, Karsdorp, Villar, Veretout, Calafiori, Dzeko.

     

  • L’Atalanta allenata da Gasperini mette in campo con schema 3-4-2-1 questi giocatoi: Gollini, Djimsiti, Romero, Palomino, Gosens, Freuler, De Roon, Maehle, Ilicic, Malinovskiy, Zapata.

     

  • Disponibili per le sostituzioni nella Roma: Jesus, Santon, Reynolds, Fazio, Mayoral, Pastore, Perez, Peres, Ciervo, Daboe, Mirante, Fuzato.

     

  • Disponibili per sostituzioni dell’Atalanta: Toloi, Sutalo, Lammers, Muriel, Caldara, Kovalenko, Rossi, Pessina, Ruggeri, Sportiello, Mirancuk, Pasalic.

Fonsenca in conferenza stampa: su Roma e sull’Atalanta

La Roma cerca il riscatto scrive il Corriere della Sport ma forse lo cerca più Paulo Fonseca, mister giallorosso di cui ancora non si è certi se continuerà l’esperienza o meno. I giornali nei giorni scorsi e rimarcando dopo il tracollo contro il Torino, hanno parlato di nuovi club, progetti in Europa. Fonseca è il terzo allenatore che potrebbe cambiare squadra in Serie A con Pirlo e Gattuso, notizie da confermare nei prossimi giorni. In conferenza stampa, Fonseca ha dichiarato che “fino a marzo la squadra è stata tra le prime quattro”. Si sono persi giocatori importanti e l’impegno dell’Europa League è un impegno in più rispetto alle altre squadre nella preparazione delle gare. Alla domanda se “la Roma del futuro deve ispirarsi all’Atalanta” il mister ha risposto “no, sono realtà totalmente diverse. Quello che sta facendo l’avversaria è da ammirare, ma sono club diversi.”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Post