ISSI News Vlahovic, si arriva all’accordo tra Juventus e Fiorentina

Vlahovic, si arriva all’accordo tra Juventus e Fiorentina

Dusan Vlahovic, scrive la Gazzetta, potrebbe diventare presto nuovo calciatore della Juventus. Il giocatore della Fiorentina è seguita da diverse settimana, è di fatto l’attaccante più forte nel campionato di Serie A 2022, in assenza di Ronaldo e Lukako che lo scorso anno occupavano le classifiche. Quest’anno la gara è tra Immobile, Simeone del Verona e Lautaro Martinenz. Vlahovich si pone tra i primi attaccanti per i 17 goal segnati, da miglior marcatore della Fiorentina con la maglia bianconera dovrà contendersi il posto con altri attaccanti favoriti anche nelle scommesse sportive da molto tempo (fonte: https://www3.sitiscommesse24.com/)

Accordo Vlahovic, quanto vale il giocatore?

Dusan Vlahovich è entrato nella rosa fiorentina il 1 luglio 2018, il suo contratto scadrà a fine stagione, quindi in estate (tempo perfetto per vivere al meglio il giardino di casa). Il suo valore di mercato è di settanta milioni di euro. Quest’anno ha giocato in 21 partite e oltre ad avere 17 reti, una percentuale alta sul totale, è protagonista di quattro assist. Vlahovic gioca come punta centrale se sembra che sia valutato nella formazione contro la Lazio il 5 febbraio 2022, ore 20.46 partita in casa. La Juventus però vuole subito il giocatore anche perché Arsenal e Barcellona da tempo hanno messo sul calciatore nell’assoluto silenzio di Vlahovic e del suo agente.

Gli Juventini propongono proprio settanta milioni per l’accordo, 67 mln più bonus. La società viola ha accettato anche se nei giorni scorsi aveva chiarito di essere in contatto con le squadre estere, in particolare di Premier League. Evidentemente il silenzio di Dusan più le indiscrezioni sul fatto che vuole rimanere in Italia hanno portato con favore ad accettare l’accordo con la Juventus. A questo punto si deve definire la formula del trasferimento. La Juventus vuole Vlahovic in Champions, partita dove mancherà Chiesa almeno per quest’anno.

Altre notizie calcio mercato Juventino

Il giornalista Paolo Paganini ha twittato “è iniziata la rivoluzione Juventus già a gennaio. In arrivo Vlahovic, addio a Morata e forse Dybala a giugno con Scamacca in entrata. Poi alcune rivelazioni su Zakaria e Romagnoli, due nomi per centrocampo e difesa.

Anche Tuttojuve conferma il dialogo su Morata con il Barcellona, club che voleva il serbo viola. Si parla di un prestito a secco di sei per coprire il costo da supportare per Vlahovic, forse Kaio Jorge, acquisto 2021 dal Brasile, potrebbe essere preso dalla Salernitana. Al lavoro su questo accordo è Walter Sabatini, da attendere voci ufficiali e certe su questo passaggio.

A Radio Goal su Kiss Kiss Napoli parla Furio Valcareggi, “Paulo Dybala andrà all’Inter, ha rotto con i dirigenti della Juventus e con i vertici”. Inzaghi, in questi giorni, deve pensare a come coprire Correa, altro giocatore infortunato, un mese di stop e tempi incerti sul recupero, non è fuori tutta la stagione. Da tempo si parla dell’interesse dell’Inter su Paulo Dybala e sulle cessioni Juventine.

Infine, da Mundo Deportivo attenzione alle mosse del Barcellona su Alvaro Morata, conferma che l’acquisto di Vlahovic potrebbe sbloccare il traferimento. Il giocatore è in prestito alla Juventus dall’Atletico Madrid, quindi Morata potrebbe vivere un’altra trasferta fuori dal suo club di origine ma nel campionato spagnolo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Post