Depositi e prelievi nei giochi d’azzardo online

Sapevate che anche le scommesse sportive sono un gioco d’azzardo? Ebbene, è proprio così. Questo comporta delle regole molto severe per tutelare cho sa giocare divertendosi e non mette a rischio tutto il proprio salvadanaio o peggio ancora delle famiglie. I minorenni sono esclusi anche quando le scommesse sportive riguardano gli esports giocati su versioni delle sport vero o su altri videogiochi. È un mondo in evoluzione e il betting reale e online che la segue migliora di giorno in giorno servizi, siti web, piattaforme, regole e controlli per il gioco pulito e sicuro.

Depositi e prelievi nei casinò online, la questione è- seria

I depositi e i prelievi nei casino online e nei bookmaker che offrono sia gioco d’azzardo che scommesse sportive è collegato ai conti bancari o postali. Anche quando si tratta di carte di credito o debito, portafoglio digitale e, oggi come oggi, anche con le monete virtuali. Molti bookmaker consentono oggi di usare bitcoin e altre criptovalute che possono essere poi spese con app mobili o altri servizi digitali, carte speciali o essere trasformati in soldi veri da riversare nel conto corrente. Insomma, una base di controllo c’è sempre e questo è importante per una forma di autocontrollo mentre si gioca.

Ma attenzione! I rischi sono comunque tanti. I bookmaker sulle transazioni effettuano molti controlli soprattutto quando i soldi che circolano sono tanti. Infatti, ci sono giocatori che puntano pochi soldi ma anche scommettitori esperti, definiti addirittura professionisti perché dell’azzardo reale e online ne hanno fatto una passione e una vita. Ci sono veri e propri campionati, alcuni giochi di carte sono considerati veri e propri sport per la strategia, l’attenzione all’avversario, le scelte da prendere.

Come funzionano depositi e prelievi nei casinò online

Partiamo dallo schema più semplice. Per deposito si intende deposito di gioco, è un conto che voi create in una singola piattaforma destinato al solo gioco. Per prelievo si intende il prelevare i soldi inseriti, se ad esempio ci ripensate e non volete giocare più, ma anche e soprattutto delle vincite effettuate.

  • Quindi, si mettono dei soldi, si giocano, se si vince si prelevano le vincite.

Ogni bookmaker inserisce delle regole precise su deposito e prelievo, ci sono i termini di condizione che fanno sottoscrivere quando si crea l’account, ci sono anche nelle varie pagine informative del sito e nelle FAQ. Si può anche contattare l’assistenza clienti per avere informazioni aggiuntive o chiarimenti.

I soldi possono essere messi tramite bonifico bancario, postale ad esempio da PostePay, da carte di credito e portafogli digitali. Ne vediamo uno di esempio.

I depositi su 1bet vengono chiariti nella pagina metodi di pagamento. Si deve selezionare il Paese e la valuta. Per l’Italia sono attivi i seguenti metodi:

  • carte di credito Visa e Mastercard;
  • Postepay carta di credito molto diverso dal conto online di Poste italiane;
  • Si uniscono i portafogli virtuali ecoPayz e diversi Jeton.

Per il prelievo da effettuare quando volete e quando vincete, sempre per l’Italia trovate le stesse sigle.

La differenza che già troviamo è nei tempi di attesa, infatti, il deposito è istantaneo, il prelievo ha tempi di approvazione dovuti a controlli, burocrazia, e altro. I costi di transizione sono sempre gratuiti mentre ci sono degli importi minimi e massimi da rispettare. Se accumulate vincite per 4000 euro non le potete ritirare tutte insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *